Bruno Ieraci a podio nella terza gara del Campionato Italiano Velocità supersport 300 disputata questo sabato nel tracciato del Mugello.
Si è concluso il primo giorno del secondo round del CIV, Campionato Italiano Velocità, che è di scena questo week-end tra le suggestive colline toscane. Il Team Prodina è al via della competizione con il talentuoso pilota abruzzese Bruno Ieraci. Dopo aver lavorato duramente durante le prove libere per mettere a punto la sua Ninja, Bruno ha dato il massimo durante le due sessioni di qualifica, conquistando un ottimo secondo posto con il tempo di 2’06.412.
Nel pomeriggio nuvoloso a tratti piovoso, si è disputata la prima prova del week-end della supersport 300. Il talentuoso Bruni Ieraci e scattato subito forte, scambiando spesso le posizioni con il battistrada per la prima parte della gara. Nel proseguo della prova, Ieraci con esperienza e visione di campionato conduce una gara conservativa, transitando terso sotto la bandiera a scacchi, conquistando il terzo podio consecutivo in stagione.
Domani si replica sempre all’autodromo del Mugello, per la quarta gara del Campionato Italiano Velocità SS300, dove Bruno Ieraci darà il massimo per continuare a dimostrare il suo talento e raggiungere ulteriori successi.

CIV Supersport 300 – Mugello
Qualifiche: 1) VANNUCCI (Yamaha) – 2) IERACI (Kawasaki) – 3) CAZZANIGA (yamaha) – 4) COPPOLA (Yamaha)
Gara 3: 1) VANNUCCI (Yamaha) – 2) NUNEZ ROLDAN (Kawasaki) – 3) IERACI (Kawasaki) – 4) MARTELLA (Kawasaki)

Bruno Ieraci: “Sono contento, anche perché oggi le condizioni erano difficili, quindi ho ragionato in ottica campionato. Sono comunque soddisfatto, perché ho centrato il nostro obbiettivo minimo del podio, anche se da pilota vorrei sempre vincere. Domani lavoreremo per fare qualche step e provare a far meglio. Ringrazio il team perché mi hanno messo a disposizione una moto perfetta. Ringrazio anche gli sponsor per il loro supporto”