Si è disputata oggi sul tracciato Misano Adriatico la seconda prova del Campionato Italiano Velocità Supersport 300. Ieri in gara1 Emanuele Vocino si era confermato tra i protagonisti assoluti, conquistando il suo primo podio con il team di Riccardo Drisaldi e Salvatore Giorlandino.  Nella prova di ieri anche Mattia Martella si era comportato bene, conquistando punti importanti per il campionato e concludendo in undicesima posizione. E’ stata invece difficile la prestazione di Mattia Capogreco, caduto al terzo giro.

La gara odierna si è disputata in tarda mattinata, in una giornata fredda. In seguito ai risultati delle qualifiche Vocino è scattato dalla quinta casella della griglia. Diciottesima e ventitreesima posizione invece rispettivamente per Mattia Martella e Mattia Capogreco.

Dalla seconda fila Vocino è partito bene, ma nella lotta delle prime curve ha perso contatto con il battistrada, che è andato in fuga solitaria. Nel proseguo della prova Emanuele ha lottato nel gruppo degli inseguitori. Il podio era inizialmente sfumato nella volata finale, ma in seguito è arrivato con l’esclusione per irregolarità tecnica del pilota che lo precedeva. 

Alle sue spalle ha chiuso Mattia Martella. Il talento azzurro è partito bene dalla sesta fila, ed al termine della prima tornata è arrivato già a ridosso della top ten. Con la tenacia del campione che lo contraddistingue, il giovane pilota del Team Prodina ha risalito la classifica giro dopo giro, fino a raggiungere la quarta posizione finale.

Mattia Capogreco, non è riuscito a fare una buona partenza dalla decima fila, e si è ritrovato invischiato nelle retrovie, preferendo prendere la via del box e ritirarsi al termine del quinto giro.  

Dopo due gare, la classifica del campionato vede Vocino secondo con 36 punti e Martella quinto con 18.

Il prossimo appuntamento con il CIV Supersport 300 è fissato nel week-end del 7/8 Maggio all’Autodromo Piero Taruffi di Vallelunga. Il Team Prodina sarà ad Aragon il prossimo week-end per il primo round della WorldSSP300.

CIV Supersport 300 – Misano

Gara 2 – 1) VANNUCCI (Yamaha) – 2) CARNEVALI (Kawasaki) – 3) VOCINO (Kawasaki)  – 4) MARTELLA (Kawasaki) … RIT) CAPOGRECO (Kawasaki)

Emanule Vocino “Oggi è andata bene. Abbiamo ottenuto un quarto posto, che va bene per il campionato. All’inizio mi aspettavo una gara diversa, ma purtroppo gli avversari erano accaniti e ci hanno disturbato il ritmo. Nonostante tutto abbiamo fatto tanti sviluppi sulla nostra moto ed ho lavorato bene col Team. Sono  sicuro che ci rifaremo nel prossimo round. Ringrazio tutta la squadra che è sempre stata al mio fianco e ringrazio tutti i nostri sostenitori”.

Mattia Martella: Oggi direi che è andata bene vista la mia partenza. Non sono soddisfatto al 100% perché potevamo arrivare sul podio, ma un quinto posto partendo diciottesimo è comunque una bella rimonta. Sono partito anche meglio di ieri, e già dai primi giri sono riuscito a recuperare molte posizioni sino ad arrivare a raggiungere il primo gruppetto. Poi purtroppo, come spesso succede in questa categoria, il gioco dei sorpassi mi ha fatto perdere il gruppetto che lottava per il podio. Ci rifaremo la prossima volta. Grazie al Team ed agli Sponsor”.

Mattia Capogreco “Non ho molto da dire. Diciamo che il week-end è stato compromesso da una brutta qualifica e partendo non benissimo e cosi indietro, sarebbe stato difficile recuperare sino alla zona punti e quindi ho preferito ritirarmi. Ringrazio il team e tutti i nostri sostenitori”.